mod_eprivacy
17 - 02 - 2020

21/06/11; Libia, raid Nato a Sormon: 19 civili morti. Tv Gheddafi mostra corpi

Valutazione attuale:  / 0
La tv di Stato libica, 'al-Jamahiriya', che trasmette da Tripoli, ha mostrato nel suo telegiornale i cadaveri delle vittime del raid aereo. Le telecamere hanno infatti ripreso, nell'ospedale locale, alcuni corpi carbonizzati, in particolare degli otto bambini. Sempre nella stessa edizione del telegiornale, la tv di Gheddafi ha mostrato i funerali delle cinque vittime di un raid aereo avvenuto ieri sul quartiere di Suq al-Shuyukh di Tripoli.
Secondo il governo di Tripoli la Nato è responsabile dell'uccisione di 700 civili da marzo, quando è iniziata l'operazione votata dal Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite, e di pianificare attacchi contro tutti i figli di Muammar Gheddafi. Lo hanno riferito fonti del governo alla tv satellitare al-Jazeera.

In Italia il partito della lega nord continua a insistere sulla cessazione del fuoco, ostacolata però dal presidente della repubblica Napolitano, dall'Italia Dei Valori, dal Partito Democratico e da altri membri dell'opposizione, i quali, fino a pochi anni fa, inneggiavano alla pace e spingevano il popolo italiano a esporre le bandiere della pace, a manifestare per essa e ribellarsi contro chiunque la pensasse diversamente...pacifisti insomma, che oggi però hanno decisamente cambiato sponda...volontà di liberare il popolo libico (o quelli che resteranno vivi dopo i bombardamenti) o semplice ingordigia di oro nero? Noi non rivolgiamo accuse contro nessuno, certo è queste persone di sicuro hanno mentito a tutta Italia, spacciandosi per ciò che non sono... 

Nel fine settimana la Nato ha ammesso di aver bombardato per errore un edificio residenziale provocando la morte di diversie persone.

condividi questo articolo

Prego registrarsi o autenticarsi per aggiungere un commento a questo articolo.