mod_eprivacy
21 - 05 - 2019

Oli essenziali settimo chakra

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
settimo chakra


INCENSO

Ci dà la possibilità di vedere le cose dall’alto; visione globale a 360°.
Ci fa prendere la giusta distanza dalle cose, per vederle meglio e per poi prendere la giusta decisione.
Unisce l’invisibile al visibile: il mondo degli uomini alla Divinità, la materia al Divino.
Lavora sulla rabbia spirituale.
E’ uno dei purificatori più potenti.
Usato in chiesa perché il suo fumo porta le preghiere a Dio.
Taglia i legami col passato per proiettarci nel futuro.
(Oro: potere sulla terra.  Mirra: ponte col cielo.  Incenso: collegamento con Dio)
Collega il 1° ed il 7° (goccia su 1° e 7°, perché quando ve n’è bisogno bisogna trovare un olio  per collegare 2 chakra)


LAVANDA
Libera dalla collera e dalla paura dei cambiamenti.
Olio di purificazione
Protegge l’Aura: (goccia sulle mani e accarezzo l’aura)
Sulle mani aumenta la percezione sensibile delle Energie.
Rigenera il sistema nervoso.
Quando una persona si dà la direzione ma non riesce a darsi la spinta.

NEROLI
(fiore dell’arancio)
Olio con altissima vibrazione
Pulisce i canali energetici e ci permette il collegamento con l’alto.
(Potente antidepressivo, sul 4°lavora molto nelle relazioni di coppia, anche annusato)

condividi questo articolo

Prego registrarsi o autenticarsi per aggiungere un commento a questo articolo.
forse t'interessa anche.....
cerca
Anime e manga streaming
l'angolo del folle