mod_eprivacy
21 - 07 - 2019

P.O.E. Poetry of Eerie

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

 

 

 

USCITA CINEMA: 07/06/2013
GENERE: Horror
REGIA: Angelo Capasso, Giuseppe Capasso, Alessandro Giordani, Edo Tagliavini, Giovanni Pianigiani,Bruno Di Marcello, Paolo Gaudio, Paolo Fazzini, Domiziano Cristopharo, Yumiko Itou
SCENEGGIATURA: Andrea Cavaletto, Paolo Gaudio, Lulù Cancrini, Antonio Micciulli, Marco Varriale, Edo Tagliavini, Elena Lazzaretto
INTERPRETI: Mariano Aprea, Lorenzo Semorile, Luca Canonici, Laura Gigante

 


TRAMA IN BREVE: Otto registi del panorama underground/indipendente italiano raccontano e reinterpretano i classici dello scrittore Edgar Allan Poe. Il maestro indiscusso della letteratura horror del nostro tempo rivive al cinema grazie a questo gruppo di giovani registi, pronti a trasferire sullo schermo le ancestrali e più archetipiche paure dell'uomo. Un lavoro corale - sebbene composto da stili e approcci diversi - atto a reinterpretare, sviscerare e riscrivere la suggestiva poetica di un autore sempiterno, che ha popolato sogni e incubi di intere generazioni, ispirato e influenzato romanzieri, pittori, musicisti e perfino linee di gioielli. Oltre che registi del calibro di Dario Argento, Roger Corman, Tim Burton, John Carpenter, Lucio Fulci, George Romero, Stuart Gordon e Federico Fellini.

 

 

P.O.E. Poetry of Eerie

condividi questo articolo

Prego registrarsi o autenticarsi per aggiungere un commento a questo articolo.