mod_eprivacy
20 - 03 - 2019

La pantofola della regina Elisabetta

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

 

pantofola della regina


Maletto è in provincia di Catania. Quando nel 1603 i diavoli gettarono la regina dentro il cratere dell'Etna sulla rupe "Rocca Calanna" cadde una pantofola della regina Elisabetta.

Molto tempo dopo, un pastorello ritrova tale pantofola, la volle toccare, ma si bruciò.

Fu chiamato un frate esorcista e la pantofola volò su una torre del castello di Maniace, presso Bronte.

Nel 1799 tale castello fu donato dai Borbone all'ammiraglio inglese Orazio Nelson, durante una festa da ballo a Palermo. In quell'occasione una dama misteriosa, si dice il fantasma della regina Elisabetta, donò a Nelson un cofanetto contenente la fatidica pantofola; e gli raccomandò di non farla mai vedere a nessuno.

Ma l'amante dell'ammiraglio, Emma Hamilton, riesce a trafugarla. La stessa notte l'ammiraglio vede in sogno la misteriosa dama che gli ricorda che ha perso tutta la sua nfortuna. Pochi giorni dopo Nelson morì nella battaglia di Trafalgar, esattamente il 21 ottobre 1805.

 

condividi questo articolo

Prego registrarsi o autenticarsi per aggiungere un commento a questo articolo.