mod_eprivacy
21 - 05 - 2019

Purificare la mente

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

 

meditazione 5


La personalità è formata da corpo, mente e sentimenti.

Ora parleremo della mente.

Le purificazioni di cui stiamo parlando sono la base su cui fondare la meditazione.

Rappresentano la pratica esteriore: è la preparazione alla meditazione. Nella pratica esteriore il corpo è purificato e in quella interiore il corpo si arrende (si entra nell’assenza di corpo, mente e sentimenti).

Gli stati impuri su cui si concentrano i pensieri sono: denaro, sesso e potere. Ce ne sono tanti altri ma gli altri derivano tutti da questi tre. Se la mente ruota attorno a tali stati, ne derivano pensieri impuri.

In India purezza di pensiero è verità, bontà e bellezza.

I pensieri puri si focalizzano su questi tre stati.

I pensieri puri riportano verso l’esterno, quelli puri dentro se stessi.

Pensare continuamente a qualcosa porta un cambiamento nel vostro comportamento quotidiano.

La purificazione avviene centrandosi su questi pensieri. Interrogatevi sulla verità, chiedetevi cosa sia la felicità. Cos’è la bellezza? Tenendo in mente tali interrogativi la mente si purifica.

Potete per esempio pensare sempre alla non-violenza.

I pensieri hanno un immenso potere.

Appena ne avete il tempo orientate i vostri pensieri verso la verità, la bontà e la bellezza. Rifletteteci.

E se state per fare qualcosa, prima di cominciare, pensate per un attimo se ciò che state per fare è in armonia con la verità, la bontà e la bellezza oppure se è contro.

Il flusso dei pensieri della vostra mente conduce alla verità, alla bontà e alla bellezza? Se conduce all’opposto allora fermate tali pensieri. Non alimentateli perché vi danneggeranno.

Con coraggio, sforzo, perseveranza, determinazione orientate i pensieri verso la purezza e la verità.

A volte scoprirete che non sapete nulla sulla verità o sulla bontà ma l’importante è pensarci e se continuate a farlo, un giorno scoprirete di sapere perfettamente cosa sono.

Prima di ogni pensiero, gesto o parola, fermatevi un attimo e vedete dove sta conducendo. Qual è la messa a fuoco fondamentale dei vostri pensieri?

Se uno solo di questi aspetti è presente in voi, allora automaticamente lo saranno anche gli altri due. 12

Addirittura ci sono tre tipi di persone: per uno è possibile un rapido risveglio dell’aspetto della verità, per un altro della bellezza, per un altro della bontà.

C’è un aspetto dominante: coltivando quello si attivano gli altri due.

Ad esempio una persona in cui domina la bellezza non farà cose come mentire o rubare perché sono cose brutte. Essere completamente dediti alla bellezza renderà impossibili molte cose.

Per esempio chi cura la bellezza di un giardino o la propria bellezza. Chi ragiona sulla bellezza…

Chi pensa alla bellezza diverrà un gioiello.

Cercate di comprendere uno solo di questi tre aspetti e gli altri due verranno automaticamente.

Se vi interessa uno di questi aspetti fate in modo che tutti i vostri pensieri vi siano incentrati.

Non dovete non pensare a cose come il denaro! Ma vi accorgerete che più pensate a questi tre aspetti, più le altra cose cadranno perché vi accorgerete della loro inutilità.

Indirizzate la vostra energia verso questi stati mentali.

Con consapevolezza lasciate cadere ciò che è impuro e con consapevolezza concentratevi su ciò che è puro.

I pensieri impuri sono quelli che in qualche modo portano una sorta di inquietudine. Quelli puri portano pace.

I pensieri non arrivano in modo accidentale: provengono dall’esterno. Ma se entrano in voi hanno bisogno di qualcosa su cui stare attaccati: essi sono di desideri.

Se non avete un desiderio, ad esempio se non desiderate il denaro, il pensiero del denaro che arriva da fuori non può attaccarsi a voi e viene semplicemente eliminato.

Quindi i pensieri che entrano sono solo quelli che realmente vogliamo.

Il secondo passo da fare è vigilare continuamente: osservare ciò che accade in noi per eliminare ciò che è inutile.

Non raccogliete spazzatura!

In ognuno di voi esistono ancora molte fiamme di pensiero puro: state vicine ad esse e tutto si illuminerà.

State vicini a persone pure e vere; state vicini a pensieri puri e veri. E state vicini alla natura!

Basta guardare il cielo: vi accorgerete che siete diventati tutt’uno con esso. Guardare la natura vi ripulisce da tutta la spazzatura che avete dentro!

Se guardate una cascata diverrete l’acqua. Se guardate una foresta diverrete alberi.

Se riuscite a scoprire la similitudine fra voi e la natura, misteriosamente i vostri pensieri diverranno puri.

Inoltre da ogni essere potrete imparare qualcosa: ci sono molte persone sagge e anche se noi non le vediamo perché le giudichiamo, ci insegnano qualcosa. Guardate con purezza e la comprensione arriverà attraverso piccole cose.

Affinché i vostri pensieri siano puri state vicini alla natura. State vicini alla verità: desideratela, cercatela e lasciate entrare la purezza in voi.

 

Ricapitoliamo.

Per purificare la mente bisogna fare poche semplici cose.

1) centratevi su pensieri di verità, bontà e bellezza. Scoprite quale predomina in voi e centratevi su quello stato. Gli altri due verranno di conseguenza.

 

 

2) Con consapevolezza lasciate cadere ciò che è impuro e concentratevi su ciò che è puro. Ciò che è impuro dà inquietudine e ciò che è puro dona pace: ecco il criterio per separare.

3) Vigila su ciò che accade al tuo interno.

4) State vicino a persone pure e vere. State vicini alla natura! Guardate il cielo e i vostri pensieri diverranno puri.

 

condividi questo articolo

Prego registrarsi o autenticarsi per aggiungere un commento a questo articolo.
forse t'interessa anche.....
cerca
Anime e manga streaming
l'angolo del folle